Domenico Silvestri

Biografia

Domenico Silvestri è nato nel 1974 a Livigno, attualmente vive e lavora tra Livigno e Morbegno. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bergamo e Milano. Allievo di Anke Doberauer presso Hochschule der Bildenden Kunste, München. Assistente di Susanne Ludwig a Berlino. Esperienze professionali nel recupero di edifici di pregio storico sia all’estero che in Italia.

Domenico Silvestri, born on 28th August 1974 in Livigno, at the moment, he lives and works between Livigno and Morbegno. He has attended the Academies of Fine Arts of Bergamo and Milan. He has been a pupil of Anke Doberauer at the Hochschule der Bildenden Kunste, München. He has been the assistant of Susanne Ludwig in Berlin. His work experiences consist in the restoration of buildings of historical value both in Italy and abroad.


L'assenza del numero


Opera candidata nell'edizione 2021 del Premio Mestre di Pittura


"Seleziono e raccolgo immagini dalla rete, riviste e archivi personali. L’eterogeneità dei temi, soggetti e qualità rendono le immagini materiale grezzo, prive di consistenza. Procedo alterandole e assemblandole per manipolare le immagini tramite la pittura nel tentativo di catturare qualche cosa che è rimasto sottinteso nelle forme di comunicazione dei social che poggiano in modo preponderante sulle immagini. Considero, per questa ragione, l’accumulo di immagini una forma di autorappresentazione individuale e collettiva. La pittura è per me lo strumento ideale, richiede tempo ed è estranea dai processi produttivi d’immagini. Invenzione del colore, questa è la ragione per cui utilizzo le tempere all’uovo che mi permettono di costruire le tinte, le quali hanno una particolare luminosità che non trovo in altre tecniche pittoriche."

Domenico Silvestri, L'assenza del numero,
2021, tempera all'uovo su tela, 104 x 94

Contatti dell’autore