Giada Rossin

Biografia

Giada Rossin è nata a Montagnana (PD) nel 1973, risiede a Badia Polesine (RO). E' laureata in Economia e Commercio a Bologna, e di professione è Tributarista. Disegna sin da quando era bambina, il percorso di studi e professionale è stato diverso ma la passione, la voglia e il desiderio di creare e è sempre stato vivo in lei. Ha organizzato alcune mostre: a Castelbaldo nel 1993 e 1994 , a Lendinara nel 2019. Nel 1994, a Lendinara sulle sponde dell'Adigetto, ha partecipato all'iniziativa "Artisti di strada". In occasione della mostra del 1994 a Castelbaldo, ha ricevuto un riconoscimento come pittrice, rilasciato dall'Accademia Veneta d'Arte e Scienze di Legnago (VR). Nel 2019 ha partecipato al Premio Mestre di Pittura.

Giocando con i colori

Opera candidata nell'edizione 2020 del Premio Mestre di Pittura


L'artista così presenta questa sua opera:

"Giocando con i colori
Gioca con i colori,
divertiti con i colori,
crea con i colori,
quello che nascerà sarà comunque arte"


Giada Rossin, Giocando con i colori ,
2020, acrilico su tela, 40 x 60 cm

Dipingere è come ballare

Opera candidata nell'edizione 2019 del Premio Mestre di Pittura


per l'artista questa è l'opera che più la identifica:

"Colori come note. Pennellate passi di danza. Si incontrano le due arti in luce e d'ombre il tutto in una coreografia che crea l'opera. "

Giada Rossin, Dipingere è come ballare,
2019, olio su tela, 70x50 cm

Contatti dell’autore