Ivone Ortolan

Biografia

Ivone Ortolan è nato nel 1953 a Jesolo, dove tuttora risiede. Formatosi allo I.U.A.V., l'interesse per l'arte figurativa è presente già in giovane età e lo porterà a compiere diverse attività in ambito grafico-pittorico durante il corso degli anni. Dopo un periodo in cui l'attenzione è rivolta alla progettazione architettonica, matura alcune ulteriori esperienze in campi diversi frequentando corsi di design presso l'Università Internazionale dell'Arte di Venezia e successivamente al Politecnico di Milano (1990-91) corsi sull'architettura dei giardini e del paesaggio. Dall'anno 2003 insegna Disegno e Storia dell’Arte nel liceo statale “G. Galilei” di San Donà di Piave. Riprende in questo periodo l'attività della pittura con particolare riguardo alla tecnica dell'olio. Dal 2010, frequenta l'Accademia Marusso e il corso di Anatomia e Figura. Dal 2016 fa parte del corpo docente dell’Accademia d’Arte V. Marusso di San Donà di Piave in qualità di insegnante del corso “approccio al disegno e alla pittura”. Inizialmente i temi pittorici si sono sviluppati intorno al paesaggio (in particolare quello lagunare), negli ultimi anni, sulla scorta di un approfondimento della figura, le scelte di indagine si sono orientate verso la rappresentazione del corpo. Nell'ultimo anno la ricerca grafico/pittorica si focalizza sulla figura femminile anche in relazione al tema del mito, e il ritratto ravvicinato viene inteso quale mezzo per catturare lo sguardo .

Pandora


Opera candidata nell'edizione 2020 del Premio Mestre di Pittura


Pandora rappresenta un nudo femminile seduto che tiene un vaso chiuso. Il tema proposto è la bellezza non stereotipata messa in relazione al mito. Cosi il contenuto misterioso del vaso rappresenta la positività della donna legata all'idea stessa di bellezza. Vuole essere una lettura capovolta del mito classico dove la femminilità e i suoi misteri sono letti come positivi e portatori di nuovi valori. La “pelle” della figura è rappresentata dall'uso del materiale di supporto(il pioppo naturale) che intende creare un ideale collegamento tra la natura(le piante)e la capacità generatrice della donna.

Ivone Ortolan, Pandora,
2020, matita, pastello e olio su multistrato di pioppo al naturale, 130 x 90

Contatti dell’autore

ivoneortolan@alice.it
Instagram: ivoorto