Teresa Maggiore

Biografia

Teresa Maggiore è nata a Monteparano (TA) nel 1947. Nel 1966 si diploma presso il Liceo Artistico “Nicolò Barabino” di Genova. Dopo il diploma si trasferisce a Milano dove inizia a dipingere frequentando l'ambiente artistico milanese e partecipando anche a mostre collettive in Lombardia. Nel 1968 conosce Giuseppe Motti, dal quale apprende lezioni di vita e di pittura, e nel 1973 conosce e si avvicina a Bruno Munari e al suo metodo progettuale. Dal 1968 al 1974 insegna Educazione Artistica e Disegno, presso istituti medi e superiori, pubblici e privati, della provincia di Milano. Nel 1975, si abilita all'insegnamento dell'Educazione Artistica. Rientrata a Genova nel 1975, sospende l'attività artistica e, dopo una significativa esperienza manageriale in Multinazionali di servizi, dal 1986 intraprende un'attività imprenditoriale nell’area della Formazione e dello sviluppo delle Risorse Umane, attività che termina alla fine del 2013. Nel 2011 si iscrive alla Facoltà di Architettura dell'Uni.Te. di Genova e, dopo anni di inattività nel campo artistico, ritorna con passione a dipingere. Nel 2014/2015 frequenta il corso libero di pittura dell'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova e, dal 2015 al 2020 è socia del Centro d'Arte La Spiga. Opere dell’artista si trovano presso collezioni private in Norvegia, Francia, Finlandia e Italia.

L'uomo che pensa


Opera candidata nell'edizione 2020 del Premio Mestre di Pittura


Teresa Maggiore, L'uomo che pensa,
2020, acrilico su tela , 60 x 60

Contatti dell’autore

teresamaggiore@virgilio.it
pagina fb – Teresa Maggiore