Claudia Maestranzi

Biografia

Claudia Maestranzi è nata a Genova nel 1963. Svolge la sua principale attività di insegnante a Genova, espone sul territorio nazionale e a Den Haag - Nederland. La sua è ricerca, passione, esperienza, tecnica e indagine. Laurea in lettere con indirizzo artistico - insegnante di lettere. È stata curatrice di mostre d'arte in Italia (Piemonte e Liguria) per diversi anni. Ideatrice di percorsi letterario-artistici. Organizzatrice d'eventi artistico/culturali, curatrice di laboratori di educazione alla cittadinanza. Illustratrice. La radice di arte rimanda a "fare" nel senso di produrre, ars artis (sostantivo latino) è opera manuale, manufatto il cui elemento essenziale è l'abilità con le mani non a caso dette arti, così nell'antico germanico art equivale a "modo", maniera, in sanscrito abbiamo il sostantivo atra che significa ricchezza, bene materiale. L'arte perciò è lavoro, per la scienza contemporanea dunque energia (letteralmente dal greco essere al lavoro) perciò non può essere un mero passatempo perché non è qualcosa di cui si può fare a meno, semmai rappresenta lo spirito del proprio tempo e, quando è genuina pulsione, non insegue le mode.

Cerere


Opera candidata nell'edizione 2020 del Premio Mestre di Pittura


Nel periodo del lock down a Genova è stata concessa la possibilità di visitare i Rolli in visione digitale, nell'occasione sono stati aperti palazzi di solito non fruibili abitualmente, nonostante la difficoltà e gli impedimenti ne è risultata un’esperienza assai emozionante. Dalla suggestione di quelle visite virtuale è nato questo piccolo quadro che ci ricorda l’essenzialità dei bisogni umani dall'antichità ad oggi.




Claudia Maestranzi, Cerere 2020,
2020, olio su tela, 18 x 24

Contatti dell’autore

cmnologo.paintergmail.com
Instagram Cmnologo
www.cmnologo.com